INFISSI | SERRAMENTI | PORTE INTERNE | TENDE DA SOLE | ZANZARIERE : CHIEDI UN PREVENTIVOfratellimussosnc@virgilio.it

La pensilina, soluzione per proteggere la casa dal sole e dalle intemperie

L’arrivo della primavera segna l’inizio della bella stagione. Un accessorio che è decisamente utile per proteggere le persone o le cose dal sole e dalle intemperie è la pensilina. Generalmente è possibile trovarla in varie tipologie di trasporto per offrire un riparo ai viaggiatori. La prima idea di pensilina risale addirittura al 64 dopo Cristo e fu fatta costruire da Nerone. Con il passare del tempo, si è adeguata agli stili delle varie epoche, adottando materiali diversi, dal legno al ferro battuto, dalle fusioni in ghisa al vetro. Oggi, però, la pensilina non ha soltanto più una funzione di riparo ma è diventata un elemento di arredo e di decoro per le abitazioni.

I possibili materiali della pensilinaPensilina

Il materiale più adatto per questo accessorio è il policarbonato. La pensilina in policarbonato è infatti una soluzione semplice ed allo stesso economica. Proprio per questo il policarbonato sta sostituendo il vetro per le sue caratteristiche di leggerezza e infrangibilità. Basti pensare che questo materiale è utilizzato anche per realizzare le lenti degli occhiali e le visiere dei caschi. Le pensiline possono essere tuttavia anche realizzate in ferro, in legno o in plexigas. Il policarbonato, polimero termo plastico ad alte prestazioni, offre protezione dai raggi UV ed è resistente agli urti ed al fuoco. La pensilina in ferro, pur avendo maggiore compattezza, è maggiormente suscettibile ad ossidazione in conseguenza di agenti atmosferici come la pioggia e la neve. Quella in legno offre invece un buon compromesso tra resistenza e versatilità. La pensilina in plexiglass, infine, ha dei costi inferiori ma allo stesso è meno resistente.

Le caratteristiche delle pensiline

La pensilina è costituita da una lunga tettoia e può essere sostenuta da colonne o sospesa al lato dell’edificio. La dimensione in lunghezza varia a seconda del tratto di edificio che si intende proteggere e a seconda del risultato estetico che si vuole ottenere. Lo stile della pensilina può infatti essere moderno, liberty oppure di design a seconda delle esigenze del cliente.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: