INFISSI | SERRAMENTI | PORTE INTERNE | TENDE DA SOLE | ZANZARIERE : CHIEDI UN PREVENTIVOfratellimussosnc@virgilio.it

Lo smaltimento di infissi e serramenti in PVC a Castelnuovo Don Bosco

I vecchi infissi una volta rimossi rappresentano un rifiuto speciale ed il loro smaltimento deve avvenire sulla base della normativa vigente. Per questo la Fratelli Musso Serramenti di Castelnuovo Don Bosco, punto di riferimento del settore anche a Chieri, Asti e Torino fornisce ai propri clienti, compreso nel prezzo, il servizio di smaltimento degli infissi e dei serramenti in PVC che sono stati sostituiti. Nella sede di via Chivasso 57, l’azienda castelnovese a conduzione famigliare ha la possibilità di provvedere alla separazione differenziata dei materiali, nel pieno rispetto dell’ambiente.

Come avviene lo smaltimento dei serramenti in PVC

I serramenti in PVC sono dei prodotti a lunga durata. E’ proprio per questo che i serramenti in PVC, di cui la Fratelli Musso Serramenti garantisce 10 anni di durata dalle prestazioni, anche dopo tanti anni dall’installazione non hanno avuto problemi di alcun genere. La resistenza degli infissi in PVC alle variabili climatiche ed ambientali è decisamente superiore a quelli realizzati con altri materiali.

Il PVC, Serramenti in pvcacronimo di cloruro di polivinile, rappresenta il 15% dei rifiuti globali. I serramenti, invece, il 4-5% dal momento che si tratta di prodotti con una durata molto lunga, mediamente superiore ai 20 anni. Il PVC, inoltre, è dei materiali plastici più facili da riciclare. Il PVC, una volta separato da altri materiali come il vetro e la ferramenta, viene lavato, depurato da eventuali tracce o contaminazioni con altri rifiuti. Successivamente è quindi triturato in scaglie oppure polverizzato.

La qualità del serramento in pvc incide anche sull’impatto ambientale dello smaltimento

Sullo smaltimento incide anche la qualità del serramento. I rischi di contaminazione e di inquinamento, infatti, non dipendono dal PVC, materiale rispettoso dell’ambiente, ma dagli additivi utilizzati che devono essere necessariamente conformi alla normativa CE. Nello smaltimento in discarica, infatti, il PVC non crea problemi ambientali grazie alla stabilità ed all’inerzia del materiale non essendo soggetto ad attacchi batterici.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: